FACCETTE DENTALI

Hai bisogno di effettuare delle faccette dentali a Lugano?
IME HELVETIA ti aspetta con un team di esperti in Odontoiatria a Lugano.

Le faccette dentali in porcellana sono sottili lamine che vengono cementate sulla superficie visibile dei denti anteriori.

I denti che accolgono le faccette dentali sono leggermente limati per far spazio alla ceramica. Tuttavia, la loro preparazione è estremamente conservativa e deve essere mantenuta a livello della porzione più superficiale del dente, lo smalto. Lo smalto consente un’adesione ottimale delle faccette dentali al dente.

Dunque, le faccette dentali sono speciali protesi applicate direttamente sul singolo dente per migliorarne l’aspetto estetico.

Si tratta di sottilissime lamelle in porcellana, ceramica o in resina che vengono cementate in modo permanente sul dente, per correggere piccole imperfezioni, quali scheggiature, denti lievemente storti, denti con alterazioni strutturali dello smalto, diastemi, alterazioni morfologiche dei denti, denti gialli o deturpati da macchie non trattabili mediante detrarsi o sbiancamento professionale.

Il medico dentista può consigliare le faccetti dentali per “allungare” i denti che si usurano fisiologicamente con l’età.

Le faccette dentali possono, inoltre, migliorare la funzione masticatoria.

Il medico dentista le utilizza, dunque, nel caso in cui l’utilizzo di apparecchi ortodontici e il trattamento di pulizia dentale non siano sufficienti per ottenere denti bianchi, diritti e più grandi per un bel sorriso.

In realtà, le faccette dentali non sono indicate per tutti i pazienti, ad esempio sono controindicate per pazienti:

  • Bruxisti
  • Con malocclusione
  • Con malto insufficiente
  • Con gravi fratture dentali
  • Con denti piccoli
  • Con denti instabili, con ricostruzioni complesse.

Le faccette dentali sono reversibili, non serve anestesia, non comportano dolore, provocano un minor trauma e il paziente non è agitato.

Generalmente è molto rapido come trattamento, prevede due sedute:

  • La prima prevede limatura del dente, l’esecuzione dell’impronta dentale e la scelta del colore più adatto per la faccetta.
  • La seconda consiste nell’applicazione della faccette sul dente.

Una volta fatte le faccette, il paziente dovrebbe:

  • Smettere di mangiare le unghie o rosicchiare penne
  • Avere una corretta igiene orale domestica
  • Recarsi dal medico dentista per un’adeguata igiene professionale
  • Utilizzare sempre il bite (per i pazienti bruxisti)
  • Evitare colpi sui denti, pugni o traumi
  • Non fumare, infatti il fumo può macchiare i denti restaurati
  • Non bere troppo caffè e tè per non rovinare le faccette

FACCETTE DENTALI

Hai bisogno di effettuare delle faccette dentali a Lugano?
IME HELVETIA ti aspetta con un team di esperti in Odontoiatria a Lugano.

Le faccette dentali in porcellana sono sottili lamine che vengono cementate sulla superficie visibile dei denti anteriori.

I denti che accolgono le faccette dentali sono leggermente limati per far spazio alla ceramica. Tuttavia, la loro preparazione è estremamente conservativa e deve essere mantenuta a livello della porzione più superficiale del dente, lo smalto. Lo smalto consente un’adesione ottimale delle faccette dentali al dente.

Dunque, le faccette dentali sono speciali protesi applicate direttamente sul singolo dente per migliorarne l’aspetto estetico.

Si tratta di sottilissime lamelle in porcellana, ceramica o in resina che vengono cementate in modo permanente sul dente, per correggere piccole imperfezioni, quali scheggiature, denti lievemente storti, denti con alterazioni strutturali dello smalto, diastemi, alterazioni morfologiche dei denti, denti gialli o deturpati da macchie non trattabili mediante detrarsi o sbiancamento professionale.

Il medico dentista può consigliare le faccetti dentali per “allungare” i denti che si usurano fisiologicamente con l’età.

Le faccette dentali possono, inoltre, migliorare la funzione masticatoria.

Il medico dentista le utilizza, dunque, nel caso in cui l’utilizzo di apparecchi ortodontici e il trattamento di pulizia dentale non siano sufficienti per ottenere denti bianchi, diritti e più grandi per un bel sorriso.

In realtà, le faccette dentali non sono indicate per tutti i pazienti, ad esempio sono controindicate per pazienti:

  • Bruxisti
  • Con malocclusione
  • Con malto insufficiente
  • Con gravi fratture dentali
  • Con denti piccoli
  • Con denti instabili, con ricostruzioni complesse.

Le faccette dentali sono reversibili, non serve anestesia, non comportano dolore, provocano un minor trauma e il paziente non è agitato.

Generalmente è molto rapido come trattamento, prevede due sedute:

  • La prima prevede limatura del dente, l’esecuzione dell’impronta dentale e la scelta del colore più adatto per la faccetta.
  • La seconda consiste nell’applicazione della faccette sul dente.

Una volta fatte le faccette, il paziente dovrebbe:

  • Smettere di mangiare le unghie o rosicchiare penne
  • Avere una corretta igiene orale domestica
  • Recarsi dal medico dentista per un’adeguata igiene professionale
  • Utilizzare sempre il bite (per i pazienti bruxisti)
  • Evitare colpi sui denti, pugni o traumi
  • Non fumare, infatti il fumo può macchiare i denti restaurati
  • Non bere troppo caffè e tè per non rovinare le faccette

CONTATTACI

    ORARI

    Lunedì – Venerdì10:00 – 19:30
    SabatoCHIUSO
    DomenicaCHIUSO

    CONTATTACI

      ORARI

      Lunedì – Venerdì: 10:00 – 19:30

      Sabato CHIUSO

      Domenica CHIUSO