CHIRURGIA PLASTICA

Hai bisogno di effettuare un intervento di Chirurgia Plastica a Lugano?
IME HELVETIA ti aspetta con un team di esperti in Medicina Estetica a Lugano.

UN PO’ DI STORIA

La chirurgia plastica ha avuto la sua crescita come arte professionale, in un tempo relativamente recente. La fine della prima Guerra Mondiale ne ha siglato il definitivo affermarsi come branca chirurgica indipendente. Nel dopoguerra, infatti, i soldati colpiti e spesso sfigurati, necessitavano di interventi di ricostruzione per poter tornare a vivere una vita sociale “normale”.

Il termine chirurgia plastica deriva dal greco ‘plastikos’ che significa plasmare, rimodellare. Troviamo infatti menzione di questa pratica chirurgica già nell’antica Grecia, nei testi di Ippocrate (Corpus Hippocraticum).

In realtà esistono numerosi accenni alla chirurgia plastica in alcuni testi sacri indiani (testi Veda) dove si parla di ricostruzione di alcune parti del corpo lesionate in seguito a mutilazioni o dei lobi delle orecchie allungati per l’abitudine di indossare orecchini molto pesanti.

Nel corso della storia, in tutte le principali epoche, troviamo numerosissime documentazioni di pratiche mediche riconducibili alla chirurgia plastica, ad esempio durante l’Impero Romano, nel Medioevo, durante il Rinascimento. Nel 1597 Giuseppe Tagliacozzi, chirurgo di Bologna, ha pubblicato il primo trattato di chirurgia plastica della medicina occidentale “De curtorum chirurgia per institutionem”, mettendo per iscritto i principi e gli obbiettivi di questo tipo di chirurgia.

Nonostante la lunga storia e la grande importanza che ha da sempre avuto, la chirurgia plastica stenta ancora ad avere una sua collocazione in ambito sociale, in quanto è ancora considerata una chirurgia dell’’effimero’.

Oggi sono in atto numerosi cambiamenti ed evoluzioni intellettuali che investono anche la medicina. Purtroppo però si fa ancora molta fatica a parlare di medicina del benessere e si tende sempre a pensare alla medicina come cura della malattia.

Per questo è difficile dare una collocazione dignitosa anche alla chirurgia plastica. D’altro canto però la ricerca della bellezza è sempre più costante ed inesorabile, non solo in quanto adeguamento ad ideali e canoni estetici, ma anche come forma di soddisfazione personale e di benessere psico-fisico.

Gli effetti degli interventi di chirurgia plastica non sono dunque più considerati come miglioramento solo del piano esteriore, ma interessano l’individuo in toto, inteso come corpo e spirito.

Quindi la strada verso la legittimazione sociale della chirurgia plastica ed estetica è ormai aperta.

La Corte di Cassazione Italiana nel 1994 ha affermato che l’arte medica ha come scopo la cura del paziente cercando di liberarlo dalla malattia e se non è possibile di lenirle le sofferenze ed ha lo scopo di tutelarne la vita facendo esplicito riferimento alla legittimità della chirurgia estetica inserita in questo contesto. Insomma un bel passo avanti.

DIFFERENZE TRA CHIURGIA RICOSTRUTTIVA E CHIRURGIA ESTETICA

La chirurgia plastica ha oggi un campo di azione piuttosto ampio. Si differenzia comunemente in chirurgia ricostruttiva e chirurgia estetica. Si tratta di due sub-specializzazioni che in realtà spesso si intersecano e sovrappongono.

La chirurgia estetica si occupa soprattutto della correzione degli inestetismi congeniti o sviluppatisi nel tempo. La chirurgia ricostruttiva si occupa invece soprattutto degli inestetismi derivati da ha perdita di sostanza di alcune parti del corpo in seguito a traumi, ustioni, malattie degenerative e neoplasie. Entrambi i tipi di chirurgia si occupano della cura di tutto il corpo, non sono distrettuali.

I vari specialisti possono poi orientarsi su una parte del corpo nello specifico, come ad esempio il naso, il viso, il seno etc. Tra gli interventi più conosciuti e richiesti di chirurgia plastica, troviamo la mastoplastica additiva, la rinoplastica, il lifting del viso e la blefaroplastica. Gli interventi sono sempre meno invasivi e le tecniche utilizzate per effettuarli, sempre più avanzate dal punto di vista tecnologico.

CONTATTACI

    ORARI

    Lunedì – Venerdì10:00 – 19:30
    SabatoCHIUSO
    DomenicaCHIUSO

    CONTATTACI

      ORARI

      Lunedì – Venerdì: 10:00 – 19:30

      Sabato CHIUSO

      Domenica CHIUSO